Basket, presentata la nuova Supercoppa italiana

Presentata la nuova Supercoppa italiana di Basket in programma sabato 22 settembre.

di Marco Ferraro 19 settembre 2012 18:17

 La stagione del basket italiano è ormai ad un passo dal via e aprirà i battenti sabato prossimo, 22 settembre, con la finale di Supercoppa a Rimini. Infatti, tra tre giorni è in programma la Beko Supercoppa 2012, teatro della sfida sarà il 105 Stadium di Rimini, e la gara comincierà alle 19.00. L’evento è stato presentato oggi nella sede dell’Assessorato al Turismo del Comune di Rimini, con la presenza dei due enti organizzatori, la Lega Basket e RCS Sport.  Alla presentazione della nuova Supercoppa hanno partecipato il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, Valentino Renzi, presidente della Lega Basket che ha parlato di questa edizione 2012: “Ci sono tutte le condizioni per un buon spettacolo: due squadre importanti che hanno regalato ottimi giocatori alla Nazionale. E il 105 Stadium è un impianto bello, moderno e tecnologico”. Alla cerimonia di apertura ha partecipato anche il responsabile business develpoment di RCS Sport, Lorenzo De Salvo che ha voluto ringraziare Rimini per l’ospitalità: “Ringrazio il comune e la provincia di Rimini per l’interesse dimostrato per questo importante evento e per la collaborazione nel promuoverlo”. L’evento sarà preceduto da alcune iniziative promozionali: la prima iniziativa è stata la visita al Liceo Classico psicopedagogico Giulio Cesare di Rimini di due giocatori di serie A, Abass Awudu Abass di Cantù e Luca Lechthaler della Montepaschi Siena campione uscente del campionato e della Coppa Italia. Grande entusiasmo degli studenti che hanno dimostrato di aver apprezzato l’incontro con i due cestisti.

 Da sottolineare inoltre, l’iniziativa che legherà la finale di Supercoppa italiana 2012 con il mega concerto “Uniti per l’Emilia” che si terrà a Campolo e vedrà la partecipazione di tutti i più grandi rappresentanti della musica italiana, da Jovanotti al padrone di casa Luciano Ligabue, passando per Zucchero e Fiorella Mannoia. Le più importanti emittenti radiofoniche nazionali trasmetteranno in diretta il concerto, mentre radio 105 effettuerà un collegamento con lo stadio per annunciare il vincitore dell’asta delle maglie firmate dai giocatori delle due squadre che si giocheranno la Beko Supercoppa, il cui ricavato sarà  poi devoluto alle aree terremotate dell’Emilia Romagna. L’iniziativa è stata presentata dal responsabile di RCS Sport, Lorenzo De Salvo

Passando ora alle due squadre che si contenderanno il titolo, Anna Cremascoli, presidente di Cantù, spera di fare l’impresa contro la corazzata Montepaschi Siena e di vincere l’ambito trofeo: “Sarà una sfida affascinante, quest’anno ancor di più visti i cambiamenti di entrambe le squadre”. Anche Ferdinando Minucci, presidente della Montepaschi, è dello stesso auspicio ovviamente a favore della sua squadra: “Da parte nostra c’è curiosità di iniziare la stagione. Questa partita sarà un confronto interessante con la realtà perché ci darà modo di verificare il lavoro svolto in vista della nuova stagione”. Ricordiamo che per chi seguirà l’evento da casa, si potrà sintonizzare su La7 d che trasmetterà la gara in diretta. Per chi invece vorrà assistere al match dal vivo nell’Arena 105, i biglietti son in vendita su ticketone.it a partire da 18,50 euro.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti