Nba, ecco le ultime trattative di mercato

Ecco le trattative di mercato più importanti in Nba.

di Marco Ferraro 15 luglio 2012 20:59

Non è passato nemmeno un mese dalla vittoria dei Miami Heat della NBA 2012  e dal primo anello conquistato da Lebron James, che già la NBA è pronta a rituffarsi nella nuova stagione, che quest’anno dovrebbe partire regolarmente senza il contenzioso giocatori-presidenti contro i vertici della NBA che ha caratterizzato la scorsa stagione, iniziata in ritardo a novembre. Già archiviata la notte del Draft, già da segnalare alcune trattative e cambi di maglia che hanno acceso il mercato estivo. Due su tutte, il trasferimento di Steve Nash dai Phoenix Suns ai Los Angeles Lakers, dove andrà a formare una coppia stratosferica con Kobe Bryant, e il passaggio di Ray Allen dai Boston Celtics ai Miami Heat di James, Bosh e Wade. Ora però, il mercato si scalda sempre di più, e molto presto potrebbe andare in porto una trattativa che scioccherà i tifosi americani, ma soprattutto quelli dei New York Knicks. Infatti, se fino a qualche giorno fa sembrava scontato il rinnovo di quello che è diventato il nuovo idolo della Grande Mela, Jeremy Lin, ora la cosa non sarebbe più tanto sicura, anzi, ci sono buone possibilità che Lin lasci New York per approdare a Houston nei Rockets. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il neo acquisto dei Knicks, Raymond Felton, avrebbe rivelato alla stampa americana che il club di New York non avrebbe alcuna intenzione di pareggiare o superare la mega offerta fatta dai Rockets a Lin di 25 milioni di dollari per tre anni.

Dura è stata la reazione a questa notizia della stampa newyorchese e dei tifosi dei Knicks. Dal canto loro, al Madison Square Garden dovranno decidere entro mercoledì se cambiare idea o meno, lasciando Lin ai Rockets oppure presentare una contro offerta alla sorpresa della Nba 2012. C’è un altra cosa che però porta a pensare che l’addio di Lin sarebbe ormai deciso. Stiamo parlando dell’acquisto di Felton, con un contratto da 10 milioni l’anno che di sicuro non sarebbe stato dato ad una riserva. Quindi, è scontato che i Knicks abbiano acquistato Felton proprio come sostituto del partente Lin, che tra l’altro ricopre lo stesso ruolo dell’ex Portland Trail Blazers. Intanto i Knicks hanno ceduto Landry Fields ai Toronto Raptors di Andrea Bargnani.

Intanto va avanti anche la telenovela Dwight Howard. Dopo aver preso Nash, i Lakers vorrebbero infatti aggiungere una nuova pedina al fantastico scacchiere giallo-viola, portando in California il centro degli Orlando. L’offerta dei Lakers? Si tratta di una proposta alquanto intricata che oltre ai Lakers e Orlando mette in mezzo anche una terza squadra, Cleveland. I giallo-viola cederebbero Bynum ai Cavaliers i quali a loro volta darebbe ad Orlando una serie di future prime scelte dei prossimi Draft. Bynum ha già detto di aver accettato un passaggio all’ex squadra di James, ora sono quindi previsti sviluppi della telenovela Howard in settimana.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti