Nba, l’annuncio di Kobe Bryant e le ultime notizie di mercato

Il clamoroso annuncio di Bryant e le ultime novità sull'affare Howard-Lakers.

di Marco Ferraro 19 luglio 2012 13:11

Il mondo del basket americano in questo momento ha rivolto le sue attenzioni alle imminenti Olimpiadi di Londra, dove Lebron James e compagni proveranno a portare a casa l’oro per la seconda Olimpiade consecutiva dopo la vittoria di quattro anni fa in Cina. A darefa al nuovo Dream Team statunitense ci sarà  anche Kobe Bryant, reduce da una stagione costellata da alti e bassi e da prestazioni altalenanti. La prossima stagione con i Los Angeles Lakers dovrà essere a tutti costi quella del riscatto, a maggior ragione ora con l’arrivo di Steve Nash dai Phoenix Suns. Un motivo ulteriore è il fatto che Bryant ha deciso di ritirarsi. Ebbene si’, “The Black Mamba” uscirà di scena tra due stagioni. Lo ha annunciato lui stesso dal ritiro della Nazionale statunitense, lasciando di stucco i giornalisti presenti: dopo ben diciotto anni in NBA di puro talento regalato ai suoi fan e a tutti gli amanti del basket, Kobe Bryant ha deciso di lasciare la NBA al termine del suo contratto con il club giallo-viola. Queste le dichiarazioni rilasciate all‘Huffington Post: “Gioco ormai da 17 anni, la prossima sarà la mia diciassettesima annata nella Nba, poi compirò 35 anni e la stagione seguente sarà la diciottesima nella lega. Sono tanti anni per un giocatore professionista, sarò al mio ultimo anno di contratto e non so se continuerò a giocare”. Un brutto colpo non solo per i fan dei Lakers ma anche per gli amanti del basket di tutto il mondo, che ora sperano che il loro idolo non dia seguito all’intento di ritirarsi.

Rimanendo in casa Lakers, vediamo ora come si è voluta la trattativa per portare in California il centro degli Orlando Magic, Dwight Howard. I giallo-viola potrebbero sfruttare un aiuto proveniente da una squadra che nessuno mai si sarebbe aspettato: i Cleveland Cavaliers. L’ex squadra di Lebron James sarebbe infatti pronta ad entrare nella trattativa con Lakers e Orlando, prelevando dai primi Andrew Bynum e cedendo ad Orlando Andreson Varejao e un numero indefinito di prossime prime scelte del draft NBA, permettendo cosi’ ai Lakers di portare Howard a Los Angeles .

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti