Settebello bellissimo. Si vola in finale

La pallanuoto italiana non delude le attese e vola in finale dove affronterà la temibile selezione croata.

di Ivano Sorrentino 11 agosto 2012 14:16

Il Settebello si conferma ancora una volta come un vero e proprio fiore all’occhiello dello sport itailiano. La nazionale maschile di pallanuoto infatti ieri ha battuto la Serbia nella semifinale olimpica ed è così volata in finale dove domenica affronterà la Croazia, altra squadra sicuramente temibile.

Grande davvero è stata la prova degli uomini allenati dal commissario tecnico Campagna che, trascinati da un grandissimo Felugo, hanno superato gli avversari grazie ad una grande difesa e ad una grandissima tenuta atletica.

Ora per la pallanuoto c’è al grande possibilità di salire sul gradino più alto del podio dopo ben 20 anni. L’ultima medaglia d’oro degli azzurri ad un torneo olimpico in questa disciplina, sempre per quanto riguarda la squadra maschile, risale alla lontana olimpiade di Barcellona 1992.

Negli ultimi anni però il Settebello non ha mai tradito nei grandi appuntamenti arrivando sempre fino alle ultime gare delle competizioni più importanti, la Croazia è avvisata.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti