Moto Gp, pubblicato il calendario 2013

Ecco il calendario della stagione motociclistica 2013.

di Marco Ferraro 21 settembre 2012 20:02
Valentino Rossi su Ducati

Ancora deve terminare la stagione 2012 e già si pensa al futuro, pianificando la stagione 2013 del Motomondiale, che tra le altre cose, vedrà il ritorno di Valentino Rossi alla Yamaha dopo due anni disastrosi in sella alla Ducati. Il calendario, stilato dalla Federazione motociclistica internazionale, sarà composto il prossimo anno da 19 gare, una in più rispetto a questa stagione che ne ha contate solo 18.

Questo, tratto da Gazzetta.it,  sarà il calendario (ricordiamo che è ancora provvisorio) della stagione del Motomondiale 2013:

31 marzo: GP Qatar, pista di Losail (in notturna)
14 aprile: da definire
21 aprile: da definire
5 maggio: GP Spagna, pista di Jerez (contratto da confermare)
19 maggio: GP Francia, pista di Le Mans
2 giugno: GP Italia, pista del Mugello
16 giugno: GP Catalunya, pista Montmelò
29 giugno: GP Olanda, pista di Assen (GP di sabato)
14 luglio: GP Germania, pista del Sachsenring
21 luglio: GP Stati Uniti, pista di Laguna Seca (solo MotoGP)
18 agosto: GP Indianapolis, pista di Indianapolis
25 agosto: GP R. Ceca, pista di Brno
1 settembre: GP Gran Bretagna, pista di Silverstone
15 settembre: GP San Marino&Riviera di Rimini, pista Simoncelli a Misano
29 settembre: GP Aragon, pista Motorland Aragon
13 ottobre: GP Malasia, pista di Sepang
20 ottobre: GP Australia, pista Phillip Island
27 ottobre: GP Giappone, pista di Motegi
10 novembre: GP Valencia, pista Ricardo Tormo.

Si comincia come quest’anno con il Gran Premio del Qatar a Doha, e si terminerà il 10 novembre in Spagna, a Valencia. Novità del Motomondiale 2013 sarà l’anticipo di un mese e mezzo della gara del Mugello, valida per il Gran Premio d’Italia, che il prossimo anno si disputerà il 2 giugno, festa della Repubblica, invece che a metà luglio come quest’anno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti