Miracolo a Milano, l’EA7 umilia il Barcellona

L'EA7 piega la resistenza degli spagnoli in Eurolega e porta a casa un successo straordinario.

di Gioia Bò 2 aprile 2014 22:20
Milano umilia barcellona

Milano sorprende ancora l’Europa del basket e si concede una soddisfazione non da poco, mettendo nell’angolo Sua Maestà il Barcellona, mai sconfitta nelle ultime venticinque gare della Top 16. L’EA7 di Luca Banchi era già sicura del passaggio del turno come seconda della classe (proprio alle spalle dei catalani), ma ha dato prova di grande determinazione, “ammazzando” la gara dopo un quarto o poco più.

Gli spagnoli sono rimasti in partita fino all’inizio del secondo quarto, quando il tabellone segnava 26-26 per la squadra ospite. Poi Gentile e compagni hanno preso il largo, piazzando un perentorio 14-2. Il Barcellona spariva pian piano dal match, mentre il Forum si Assago si trasformava in una bolgia. All’inizio del terzo quarto Milano si portava avanti di ben 33 punti (59-36), grazie ad una grande prova di squadra e soprattutto ai colpi di Jarrels (14 punti) ed Hackett (11 punti e tre assist).

Alla fine il punteggio reciterà 91-63 per i padroni di casa, bravi a mettere in bacheca l’ennesima grande impresa della stagione. L’EA7, infatti, lo scorso gennaio era riuscito a mettere nell’angolo anche i campioni d’Europa dell’Olympiacos. Difficile che Milano riesca a conquistare l’Eurolega, ma volete mettere la soddisfazione di battere due delle compagini più forti d’Europa?

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti