Formula 1, Vettel alla Ferrari? Il pilota tedesco nega tutto

Sebastian Vettel potrebbe trasferirsi tra due anni alla Ferrari.

di Marco Ferraro 17 luglio 2012 21:41

Ancora non sta volgendo al termine la stagione 2012 della Formula 1 che già si fanno le prime ipotesi sul mercato piloti per la prossima stagione o addirittura per le prossime due. Sicuramente l’ipotesi di mercato più suggestiva che si è sparsa in questi giorni tra gli addetti ai lavori è quella che vorrebbe il passaggio alla Ferrari del pilota tedesco vincitore di due mondiali consecutivi con la Red Bull, Sebastian Vettel, in procinto di cambiare aria al massimo entro due anni. Da settimane infatti circola nell’ambiente della Formula 1 la voce di un prossimo approdo al “cavallino” del pilota teutonico e qualche giorno fa anche Montezemolo e Stefano Domenicali si erano pronunciati a favore di un suo possibile approdo alla casa automobilistica modenese

Il diretto interessato ha fatto subito sapere la sua opinione sul suo futuro in Ferrari: “Se chiedete ai 24 piloti in Formula Uno se sognano di guidare una Ferrari durante la loro carriera, tutti e 24 vi diranno ‘Certo!’ e lo stesso vale per me. Ma non ho firmato nulla, non c’è stata alcuna stretta di mano a siglare un accordo”. Parole che da un lato smentiscono le voci di un suo addio alla Red Bull per la Ferrari, ma comunque dall’altro non chiudono per sempre le porte al “cavallino rampante”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti