Maradona denuncia la fidanzata per furto

La fidanzata di Maradona accusata di aver sottratto soldi ed oggetti di valore dalla casa di Dubai.

di Gioia Bò 31 marzo 2014 19:22
maradona denuncia fidanzata furto

Diego Armando Maradona trova sempre il modo di finire in prima pagina, sebbene la sua carriera di calciatore sia terminata ormai da anni. E a far discutere, infatti, non è un episodio relativo al campo di calcio, ma qualcosa che riguarda la vita all’interno delle mura domestiche. Pare che il Pibe de Oro abbia denunciato per furto la fidanzata Rocio Oliva, accusandola di aver rubato soldi ed oggetti di valore dalla casa di Dubai.

A diffondere la notizia è uno degli avvocati di Diego Armando Maradona, Matias Moral:

C’erano tre persone in casa, lei è l’unica che è tornata in Argentina e sono sparite alcune cose. Ora Diego vuole recuperare quello che gli è stato sottratto. Il rapporto tra lui e la Oliva? Pessimo, irreparabile… Non c’è ritorno.

A sentire il legale, dunque, la fidanzata (ormai ex) di Maradona avrebbe “ripulito” il Pibe de Oro dopo essere stata lasciata. Ma mentre il diretto interessato se ne sta in silenzio in quel di Dubai, la ex fidanzata tende a minimizzare e smentisce di fatto sia la notizia della rottura che quella della denuncia:

Non è finita, l’amore continua. Non ho rubato nulla e non c’è alcuna denuncia.

Insomma, il mistero sulla vicenda si infittisce ed al momento è difficile avere una verità assoluta sui fatti. Del resto, parliamo pur sempre di Diego Armando Maradona, tanto grande in campo quanto chiacchierato al di fuori del rettangolo verde.

Photo Credits | Paolo Bruno / Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti